La PTUDC (Campagna di Difesa dei Sindacati Pakistani) ha lanciato comitati rivoluzionari di soccorso e di protesta per combattere le inondazioni, soprattutto nelle zone più colpite, per supportare in maniera efficiente ed effettiva gli sforzi di soccorso. Nell'ambito della campagna sono già stati impiantati 57 campi profughi in varie regioni per i quali stanno cercando aiuti.

Le prossime elezioni per l’Assemblea Nazionale, che si terranno il prossimo 26 Settembre, rappresentano una sfida importante per il futuro della Rivoluzione Bolivariana. Nei mesi che precedono le elezioni il Venezuela si ritrova in una situazione altamente instabile. La contro-rivoluzione è passata all’offensiva, e sfrutta il proprio potere economico per provocare il crollo delle scorte di generi alimentari, attraverso il sabotaggio e l'accaparramento.

Lo scorso anno è esploso in Iran un imponente movimento che ha scosso l’odiato regime fondamentalista islamico fin nelle sue fondamenta. C’erano tutte le condizioni per riuscire nel rovesciamento rivoluzionario del regime. È mancata tuttavia la partecipazione attiva della classe operaia come forza organizzata e ancora più decisiva è stata la mancanza di una cosciente direzione rivoluzionaria del movimento.