“Torneremo a prenderci le strade, torneremo alla lotta se sarà necessario. Tutto questo sarà possibile solo se ci sarà unità d’azione tra UGT, CCOO (Comisiones Obreras) e tutti i sindacati della Spagna. Che nessuno si sottragga dalla lotta! Che nessuno rompa l’unità!”.

Il governo Monti ha calato un’altra delle carte dal mazzo che la Bce gli aveva passato qualche mese fa. Nella loro famosa lettera Draghi e Trichet chiedevano “un’accurata revisione delle norme che regolano l’assunzione e il licenziamento dei dipendenti”, ed ecco fatto. Il governo cala l’asso: la fine dell’Articolo 18 è realtà nel disegno di legge che il governo ha presentato per la discussione parlamentare.